Family-Friendly

Oggi sul calendario dei festival possiamo trovare tantissime proposte per persone di tutte le età con programmi che non prevedono soltanto concerti di headliner, rave scatenati e bevute pomeridiane.

Sempre più festival stanno gradualmente sviluppando degli ambienti più inclusivi per dare spazio anche all'arte, l'artigianato, i workshop, i comici, il teatro e varie attività per permettere a tutte le mamme e i papà appassionati di festival di divertirsi con i propri bambini.

Molti festival in Europa ma non solo hanno iniziato a creare aree speciali con programmi variati di giochi e attività per i bambini, e pure per i nonni se vuoi portare l'intera famiglia.

Tra i festival che incoraggiano un'atmosfera family-friendly troviamo Glastonbury, Latitude Festival, Kendal Calling, Green Man Festival ed Electric Fields in Gran Bretagna, Beauregard in Francia, Positivus in Lettonia, Tauron Nowa Muzkya in Polonia e Colours Of Ostrava in Repubblica Ceca.

Probabilmente il festival apertamente family-friendly più famoso nel Regno Unito è Camp Bestival, uno spin-off di Bestival che si svolge nella tenuta del Castello di Lulworth in Dorset il weekend prima dell'evento fratello e che porta sul palco una lineup di artisti perfetta per tutta la famiglia, giovani e vecchi. Il festival invita i suoi visitatori a travestirsi per un tema diverso ogni anno e quindi bambini e genitori si divertiranno di sicuro a incarnare la natura divertente e avvolgente del festival. L'ultima aggiunta alla categoria family-friendly è The Great Wonderfest, presentato dal duo televisivo Dick and Dom, con un programma di artisti pop, DJ, maghi, comici e giochi all'aperto per i più piccoli.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Festicket e riceverai offerte e consigli sui festival direttamente nella tua posta elettronica. Ti terremo anche aggiornato sulle ultime notizie e sui festival in evidenza dal Magazine di Festicket.