Partner Ufficiale

Oasis Festival 2019

  • Fellah Hotel, Marrakech, Marocco
  • 13-15 settembre 2019
Oasis Festival 2019
Già passato

Non perderti il prossimo

1 / 6
1 / 6

Un'esperienza davvero unica all'insegna della musica elettronica

Il festival marocchino Oasis, che torna quest'anno per la sua quinta edizione, si è ormai affermato a capo della fiorente scena dei festival nord-africana. All'ombra della catena montuosa dell'Atlante e a pochi minuti di macchina dal centro di Marrakech, Oasis sarà ospitato ancora una volta all'interno dell''hotel Fellah, un albergo di lusso in cui regna una filosofia basata sul benessere e sulla tradizione che fornirà la base perfetta per dei party in piscina fino a tarda notte.

L'offerta di musica elettronica di Oasis sembra solo diventare più vibrante durante gli anni. Ad aspettarti ci saranno leggendari B2B, come quelli della scorsa edizione in cui The Black Madonna era faccia a faccia con Derrick Carter e Actress ha spalleggiato Maribou State, performance dal vivo sparse e ovviamente DJ set con giganti internazionali.

Con la promessa di un'atmosfera fatta di relax e benessere che si distingue da tutti gli altri festival (attività di yoga mattutino, una spa e pure uno Shisha Bar), Oasis festival 2019 sarà molto probabilmente un'altra esperienza culturale unica nella spettacolare Città Rossa accompagnata da musica elettronica venerata internazionalmente.

Artisti principali

Lineup



Oasis Festival si svolgerà nel boutique hotel Fellah. Marackech è una delle città più famose del Marocco e le sue vie sono piene di mercati e di bazar.


Indirizzo

Fellah Hotel, Marrakech, Marocco

FAQ

L'aeroporto di Marrakech Menara (RAK) è l'aeroporto principale della regione, una volta atterrato accedere alla città è davvero facile: la stazione dei taxi si trova subito all'uscita e c'è anche una fermata degli autobus. Di solito un taxi costa intorno ai 100 MAD invece un viaggio in autobus di solo andata si aggira intorno ai 20 MAD.

L'accesso è vietato ai minori di 18 anni.

Già passato

Non perderti il prossimo