Elettronica

Ogni volta che qualcuno dice di amare la musica elettronica la domanda che segue è sempre:"House, techno, EDM, drum & bass, ...?"

Molto probabilmente ti piace più di un sottogenere e quindi quando arriva il momento di scegliere a quale festival di musica elettronica andare le cose si fanno difficili.

In cima alla lista c'è ovviamente Tomorrowland, l'indiscusso re dei festival dance che ogni estate regna sovrano in Belgio. Le sue lineup presentano di tutto, dalla EDM alla techno passando dalla house, la trance, la D&B; e molto altro.

In Inghilterra ci sono Creamfields, South West Four, We Are FSTVL, ABODE in the Park, Eastern Electrics e Mint Festival, 51st State Festival e Junction 2 Festival che continuano a fare da apripista nel circuito dei festival di musica elettronica inglese. A Manchester a partire da fine settembre fino a Capodanno nel famoso Mayfield Depot c'è The Warehouse Project con la sua serie di serate.

Allo stesso tempo in Croazia c'è ancora una volta l'imbarazzo della scelta per chi vuole combinare musica elettronica e vacanze al mare. A Spalato troviamo l'impeccabile Ultra Europe, invece sulla spiaggia di Zrce a Novaglia ci sono Hideout, Sonus e Barrakud e a Pola c'è l'incredibile duo formato da Outlook e Dimensions.

Oltre a tutti questi non bisogna dimenticare l'innovativo Sonar Festival di Barcellona, gli olandesi Amsterdam Dance Event, grande showcase di questo genere musicale, e l'originale Dekmantel e poi c'è la grande famiglia DGTL che ormai porta il suo brand davvero unico di house e techno in Sud America, ad Amsterdam, a Barcellona e a Madrid.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di Festicket e riceverai offerte e consigli sui festival direttamente nella tua posta elettronica. Ti terremo anche aggiornato sulle ultime notizie e sui festival in evidenza dal Magazine di Festicket.